Elbo Controlli NIKKEN

Chi Siamo

dal 1983 ad oggi

LA NOSTRA STORIA

La società ELBO CONTROLLI s.r.l. viene fondata nel 1983, da alcuni tecnici che avevano acquisito esperienze di progettazione ed applicazione di controlli numerici in aziende diverse. Lo scambio di conoscenze ed esperienze unito alla continua ricerca e sviluppo, ha permesso alla società di crescere ed affermarsi in pochi anni.

Oggi ELBO CONTROLLI NIKKEN è una delle più stimate e conosciute aziende produttrici di apparecchiature elettroniche per macchine utensili a livello nazionale e internazionale: macchine per pre registrazione, misura, ispezione utensili e visualizzatori di quote.

ELBO CONTROLLI NIKKEN è una società di ingegneria industriale che studia e progetta i propri prodotti. Per questo si articola su 4 settori: MECCANICO, ELETTRONICO, OTTICO e SOFTWARE. Il successo e il contenuto tecnologico dei prodotti derivano appunto dalla fusione delle 4 divisioni nello studio del progetto.

Sede operativa

La sede operativa si trova a Meda (MB): ristrutturata da pochi anni, la sede ospita gli uffici amministrativi, gli uffici commerciali e showroom, l'ufficio tecnico e R&D.

Inoltre sono presenti tutti i laboratori dedicati ai test dei prototipi, la produzione delle nuove righe in granito GS371 e delle righe standard, che garantiranno prodotti sempre migliori per il futuro, dei visualizzatori di quote e una parte del magazzino ricambi.

Il service interno viene effettuato nella sede principale grazie ad un ampio spazio dedicato, per garantire qualità ed efficienza.

Unità produttiva

A soli 700 m di distanza dalla sede principale, l'unità produttiva è stata terminata a Luglio 2019. La costruzione è di ultima generazione, tutta la produzione dei preset è stata spostata nella sede nuova.

Quanto è importante avere un sito produttivo efficiente e all'altezza delle aspettative? Per noi di Elbo Controlli NIKKEN è fondamentale.

Grazie ad uno spazio maggiore (circa 1900 metri quadrati su 2 livelli) e ad una migliore organizzazione, abbiamo stimato un aumento dell’efficienza produttiva di circa 20% e incrementato la capacità produttiva dalle attuali 650 macchine alle 1000 macchine all’anno.

1983
Danilo e Massimiliano Tasca fondano Elbo Controlli S.r.l., inizialmente all'interno dell'azienda Nuova Affilet S.r.l. di proprietà del padre Danilo. Elbo Controlli nasce come produttore di righe ottiche e visualizzatori di quote, prodotti di punta degli anni '80/'90
1984
L'azienda aumenta di dimensioni e si trasferisce in un piccolo capannone, diventando a tutti gli effetti autonoma
1988
La gamma dei prodotti di Elbo Controlli si amplia e viene introdotta la macchina di preregistrazione, misura ed ispezione utensili modello AR2000. Da questo momento in poi diventerà il prodotto di maggiore successo
1991
La crescita aziendale in costante aumento. Il personale, la produzione e il mercato cresce in fretta, obbligando la Elbo Controlli a trasferirsi in un capannone più grande e più adatto. La sede viene spostata a Meda (MB)
1994
L'evoluzione tecnologica porta all'introduzione del granito naturale come materiale da costruzione. Il modello E660 è il primo preset con base interamente composta da granito naturale. Tuttora Elbo Controlli rimane l'unica azienda costruttrice di preset ad utilizzare questo tipo di materiale
1997
Dopo 5 anni di verifiche e test periodici su qualità ed evoluzione tecnologica, UCIMU (Unione Costruttori Italiani Macchine Utensili) concede ad Elbo Controlli l'utilizzo del marchio, conferendo un prestigio molto ambito a livello nazionale
1998
Nasce il preset E238, vera e propria evoluzione tecnologica. Infatti, durante la fiera FEIMAFE a San Paolo (Brasile), Elbo Controlli riceve il "premio per il significativo sviluppo tecnologico dei prodotti"
2002
Viene costruita una nuova unità produttiva a Seregno (MB), dove vengono create le nuove linee di produzione e imballaggio delle macchine preset
2003
La gamma di prodotti Elbo Controlli è in aumento e continua evoluzione. La ricerca e lo sviluppo dei prodotti è il centro della filosofia aziendale, la quale investe molto tempo per avere sempre prodotti all'avanguardia e soprattutto competitivi
2005
Elbo Controlli sviluppa un preset "entry level" unico e, tuttora, senza concorrenza. L'obiettivo è quello di portare la tecnologia dei prodotti di fascia alta su prodotti di fascia inferiore, in modo che siano accessibili a chiunque. Nasce il preset Elbo Controlli "WASP"
2007
Nasce una nuova linea di preset , i preset dei "faraoni d'Egitto". Con un chiaro rimando al granito usato dagli antichi egizi per costruire le piramidi, i modelli "Sethy-Hathor-Ankh-Khyan-Amon Ra" rivoluzionano ulteriormente i preset Elbo Controlli, con un design ed una tecnologia "easy to use" mai raggiunte finora
2011
I preset "Entry level" sono un realtà sempre più presente e richiesta. Elbo Controlli riprogetta e ridisegna il modello WASP, presentando la pubblico il nuovo LARTH. Ancora una volta l'alto livello tecnologico diventa alla portata di tutti
2013
I modelli "Sethy - Hathor - Ankh" vengono completamente riprogettati. La facilità d'uso è il filo conduttore nella progettazione della nuova gamma di preset proposta da Elbo Controlli. Nasce la serie "SIX"
2015
Elbo Controlli lancia sul mercato una nuova concezione di preset dalle prestazioni elevate. Nascono i modelli E46L - E46LTW: ergonomia, facilità d'uso ed affidabilità sono le parole d'ordine
2016
La costante crescita produttiva e di mercato porta ad un ampliamento della sede Elbo Controlli. Aumentano gli spazi e il design esterno è in linea con il livello tecnologico e di design dei preset
2017
Elbo Controlli diventa ufficialmente partner strategico del gruppo NIKKEN Kosakusho Works Ltd. La collaborazione, che dura da più di un decennio, si rafforza. Ora più che mai Elbo Controlli - NIKKEN sono uniti per raggiungere obiettivi importanti di crescita e sviluppo del prodotto
2019
L'incremento della domanda di mercato e l'ampliamento dei prodotti offerti, spinge Elbo Controlli NIKKEN a costruire un nuovo sito produttivo situato nelle vicinanze della sede centrale, per garantire maggior capacità produttiva