Come scegliere un preset per il settore oil & gas

Se appartenete al settore Oil & Gas e state valutando l'acquisto di un nuovo preset, allora dovete prestare molta attenzione ad alcuni particolari.

In questo articolo vi spieghiamo come scegliere un preset per il settore Oil & Gas: i migliori preset per il settore Oil & Gas.

Come prima cosa avete necessità di un preset PRECISO e spesso, questa semplice affermazione, è già fonte di malintesi. Preciso, a nostro parere, vuol dire affidabilità delle misure effettuate, entro limiti di tolleranza, garantiti nel tempo.

Per questo motivo la società Elbo Controlli NIKKEN utilizza strutture di granito naturale con errori di planarità ridottissimi.

La precisione delle misurazioni è inoltre garantita da righe ottiche lineari certificate tramite LASER INTERFEROMETRO (modello GS371): Elbo Controlli NIKKEN ha progettato e realizzato la prima riga ottica lineare al mondo con supporto in granito.

Si parla spesso di precisione e di misure al millesimo di millimetro (micron), ma se le righe ottiche non sono certificate tramite sistemi laser interferometro, l'incertezza di misura risulta compromessa in partenza.

Ovviamente se poi si sommano le imprecisioni introdotte dal sistema a telecamera e dalla meccanica del preset si otterranno misure non accurate e non ripetibili: Elbo Controlli NIKKEN ha sempre posto molta attenzione alla cura delle proprie strutture e delle proprie elettroniche.

A questo punto con una meccanica di primordine avrete bisogno di un software SEMPLICE: Elbo Controlli NIKKEN ne ha creato uno molto intuitivo che, unito alla semplicità, permette l'utilizzo a qualsiasi operatore, senza necessità di corsi lunghi, impegnativi e COSTOSI. 

Non vi resta che valutare le caratteristiche dei nostri Preset serie E46L o E68L, scoprendo così la soluzione a tutte le esigenze di misura e preregistrazione dei vostri utensili.

Configura il tuo Preset