Caso pratico: JWA Tooling

Per oltre 30 anni, JWA Tooling ha fornito componenti di alta precisione e soluzioni innovative a una base di clienti internazionale, che abbraccia diversi settori.

Specializzata nelle tecnologie di ultima generazione, l'azienda ha recentemente completato un investimento di 2,5 milioni di sterline per un ampliamento di un impianto di produzione di 8000 metri quadrati, contenente 3 Fanuc RoboDrill, 2 nuove Mazak VCN530, una varietà di soluzioni NIKKEN e una nuova Mazak CV5-500, consentendo all'azienda di espandersi nella lavorazione a 5 assi.

Inizialmente, sperimentando una scarsa precisione di ripetibilità su applicazioni con tolleranze strette, utilizzando un'alternativa industriale, JWA Tooling cercava un fornitore affidabile con un alto grado di precisione. Avendo già sperimentato l'alta qualità dei prodotti NIKKEN, dopo precedenti investimenti in una gamma di utensili e pinze, JWA era fiduciosa che NIKKEN potesse fornire le soluzioni necessarie. Il nostro team di ingegneri esperti consiglia il versatile CNC260 con un encoder diretto per una precisione di indicizzazione garantita di +/- 3 .

Da quando ha investito nel CNC260, l'azienda ha ridotto con successo le operazioni necessarie per completare un lotto di lavoro con tolleranze ristrette, ridotto al minimo la quantità di scarti ed eliminato la necessità di alcune maschere e attrezzature speciali.

Dopo il successo dell'installazione del CNC260, JWA Tooling ha contattato NIKKEN chiedendo di ridurre i tempi di fermo macchina causati dal cambio utensile. NIKKEN ha suggerito il presetter Hathor SIX Elbo Controlli, che può utilizzare mandrini per tutti i tipi di attacco macchina, fornendo piena flessibilità.

Il preset ha consentito al team di lavorazione JWA di impostare gli utensili per i lavori imminenti mentre la lavorazione precedente è ancora in esecuzione, risparmiando in ultima analisi significativi tempi di fermo macchina. Impressionata dalla notevole differenza fatta dal preset Hathor SIX, l'azienda ha scelto di passare al modello presetting E46L, dotato di riconoscimento automatico del mandrino tramite SP-ID (sistema di identificazione del portamandrino) .

A seguito del loro investimento in soluzioni NIKKEN, JWA Tooling ha registrato risultati eccezionali in termini di precisione ripetibile su lotti che richiedono un lavoro con tolleranze molto strette.

"NIKKEN ha sempre avuto un' ottima reputazione per i prodotti di qualità, quindi, quando avevamo bisogno di alta accuratezza e precisione, erano al primo posto. Il team tecnico ci ha riempito di fiducia e non abbiamo sentito il bisogno di andare altrove. Abbiamo scelto NIKKEN per la loro professionalità e l'alto grado di supporto tecnico. E' stato un piacere fare affari con loro." cocnlude Peter Wood, Direttore di JWA Tooling. 

Configura il tuo Preset